RISTORANTE O' PARRUCCHIANO LA FAVORITA SORRENTO - locale storico d'italia - matrimoni a sorrento - meeting sorrento - inventore del cannellone - sorrento ristorante famoso

PRENOTA ONLINE

E' possibile effettuare la prenotazione fino a 24 ore prima dell'arrivo.
Per effettuare prenotazioni per il giorno stesso, contattare solo telefonicamente al +39.0818781321

Prenota

RICHIESTA INFORMAZIONI

Se vuoi richiedere dettagli su matrimonio, meeting, cena di gala, inviaci una richiesta. Le risponderemo il più presto possibile.
Richiesta

Ristorante 'o Parrucchiano

Il Ristorante 'o Parrucchiano La Favorita, caposaldo della ristorazione sorrentina, offre il meglio della tradizione culinaria campana abbinato alla piacevolezza delle numerose sale che mette a disposizione della sua clientela. L'alta qualità della cucina e la versaliltà degli ambienti di ricevimento al coperto e in suggestivi giardini all'ombra degli agrumi, rendono possibile la realizzazione di qualsiasi evento.

Da oltre cinquant'anni la cucina e la preparazione di ogni singolo piatto è nelle mani dello chef Mario Coppola, che con passione e dedizione verso la tradizione gastronomica, riesce a sbalordire anche i clienti ormai fissi, perchè la creatività lo invoglia a portare in tavola novità e piacere, arricchendo i sapori di qualsiasi ricetta elaborata o semplice che sia. Per le vostre cerimonie offriamo una vasta scelta di menù. Preparazione delle sale a tema, con una minuziosa cura di ogni dettaglio, le più svariate decorazioni che sapranno dare un effetto di originalità al vostro momento indimenticabile.

L'inventore del cannellone

Antonino Ercolano si racconta che li servisse già nel Milleottocento. Si era inventato la piccola trattoria La Favorita per mettere a frutto l'arte del fornello imparata quand'era seminarista nella sede arcivescovile. Non era riuscito a diventare prete, ma per gli amici e per tutta Sorrento era diventato lo stesso, affettuosamente, "o' parrucchiano", il parroco.

 

E nelle due stanzette su Corso Italia s’era inventato anche un modo tutto suo di preparare dei fazzoletti di pasta arrotolati come veniva e ripieni d’una salsa tutta pomodoro più un pizzico di carne e ricoperti ancora di pomodoro: li chiamava gli strascinati, per quel simpatico modo di stendere e tirar la pasta con il matterello.

 

Continua >>

Informazioni & Contatti

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere informazioni e offerte:

 



Clicca qui

Social Network